Info e preventivi:

Pressoterapia: stop a ritenzione idrica e cellulite

Lipolaser estetico, macchinario
Lipolaser estetico, il nuovo modo di ridurre il grasso proposto da Doctor Beauty
marzo 8, 2018
Lettino massaggio - Lettino ad acqua Aquarium
Lettino massaggio, oltre i classici lettini
aprile 16, 2018
pressoterapia

Che cos’è la pressoterapia

La pressoterapia è un trattamento medico ed estetico che serve per aumentare la circolazione venosa e linfatica aiutando l’eliminazione del fluido extra cellulare e le tossine in accesso.

L’ossigenazione e la rivitalizzazione del tessuto aiutano il rimodellamento e lo snellimento di gambe, addome e braccia.

Se soffrite di ritenzione idrica o inestetismi della cellulite, la pressoterapia è ciò che fa per voi.

 

Come funziona la pressoterapia

 

Il sistema di funzionamento è molto semplice. Una volta scelta la zona da trattare (gambe, braccia, addome) viene applicato il macchinario per la pressoterapia. Doctor Beauty propone PRESSO, macchinario all’avanguardia nella tecnologia utilizzata.

 

Attraverso un sistema di getti d’aria, il macchinario produce una pressione sulla zona del corpo trattata, da cui il nome. Dal cliente questi getti d’aria vengono percepiti come un massaggio.

La durata di ogni seduta può variare dai 30 ai 50 minuti ed è raccomandabile effettuare cicli di più sedute.

 

I benefici

I benefici sono molteplici:

  • Miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.
  • Riduzione del gonfiore e dell’edema.
  • Riduzione del dolore
  • Riduzione della tensione muscolare
  • Miglioramento dell’ossigenazione dei tessuti
  • Miglioramento del tono e dell’integrità della pelle.
  • Riduzione degli inestetismi della cellulite e dell’adipe localizzato

La pressoterapia dona già dal primo trattamento una piacevole sensazione di leggerezza e migliora i risultati grazie alle tecnologie associate.

Il macchinario di Doctor Beauty PRESSO, inoltre, prevede l’uso di trattamenti che possono essere personalizzati e modificati in qualsiasi momento del trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *